Progetti

Home » Progetti » Il Report del Valore Pubblico: prima applicazione alla società partecipata pubblica Clara SpA

Il Report del Valore Pubblico: prima applicazione alla società partecipata pubblica Clara SpA

2021

Partner: Clara SpA

Che cos’è il Report del Valore Pubblico?

La creazione di Valore Pubblico consente di migliorare il livello di benessere economico-sociale-ambientale della collettività di riferimento in cui opera un’organizzazione, rispetto alle condizioni iniziali di partenza [1].

Il Report del Valore Pubblico rappresenta una nuova forma di rendicontazione integrata degli impatti – economici, sociali, ambientali e sanitari – creati dalle attività di un’organizzazione, pubblica o privata, in relazione ai suoi Stakeholder interni ed esterni.

Il Report del Valore Pubblico si ispira ai più diffusi framework teorico-professionali di riferimento quali il framework della Piramide del Valore Pubblico [2], metodologia elaborata dal CERVAP – il Centro di Ricerca sul Valore Pubblico dell’Università degli Studi di Ferrara – e già utilizzata in pubblicazioni scientifiche e studi di rilievo nazionale ed internazionale [3], gli Standards del Global Reporting Initiative (GRI) e l’Integrated Reporting Framework (IR Framework).

L’obiettivo del Report del Valore Pubblico è di misurare, valutare e rendicontare il contributo da parte di una organizzazione:

Richiamando la struttura dei 6 Capitali del IR Framework, il Report del Valore Pubblico si basa su 6 Valori – Economico-Finanziario, Materiale, Naturale, Umano, Organizzativo, Relazionale – che vengono influenzati ed influenzano l’attività dell’organizzazione, generando il Valore Pubblico complessivo.

I 6 Valori del report sul Valore Pubblico di Clara SpA

Il Report del Valore Pubblico prevede inoltre che i 6 Valori vengano indagati sotto l’ulteriore lente delle Dimensioni della performance definite dal Dipartimento della Funzione Pubblica [4]: Salute delle Risorse e del loro Efficiente ed Efficace utilizzo, al comune fine di generare Impatti positivi sui destinatari dei servizi, creando così Valore Pubblico per il territorio servito.

Il Report del Valore Pubblico di Clara SpA?

Creare Valore Pubblico per Clara SpA, e più in generale per le società di erogazione di servizi di pubblica utilità, corrisponde sia al miglioramento del livello di benessere degli utenti e Stakeholder dell’azienda, sia al miglioramento del proprio livello di salute interna, grazie al livello raggiunto, negli anni, dalle performance dell’ente rispetto alle condizioni di partenza.

Clara SpA è una società partecipata pubblica che si occupa della gestione della raccolta dei rifiuti urbani e assimilati in 19 dei 21 Comuni della provincia di Ferrara ed è la prima società italiana ad avere adottato il Report del Valore Pubblico.

I Comuni della Provincia di Ferrara serviti da Clara SpA

All’interno di Clara, il processo di creazione di Valore Pubblico coinvolge trasversalmente l’organizzazione e avviene mediante la costante interrelazione tra la pianificazione strategica degli obiettivi, lo sviluppo delle attività operative interne e il rafforzamento del rapporto con gli Stakeholder. Questo processo si basa sui 6 Valori, utilizzati come Input, che l’azienda incrementa, modifica, consuma o utilizza al fine della creazione di Valore Pubblico.

Il documento è così strutturato:

  • i capitoli iniziali definiscono l’identità e l’organizzazione aziendale, nell’ottica della creazione di Valore, soffermandosi sul contributo dell’azienda stessa al raggiungimento degli SDGs
  • i capitoli successivi sono dedicati all’analisi e alla rendicontazione dei singoli Valori e degli Indicatori di performance (KPIs) utilizzati per il triennio 2018-2020
  • il capitolo conclusivo rendiconta i risultati della misurazione e della valutazione del Valore Pubblico complessivo creato attraverso la messa a sistema dei risultati raggiunti dai singoli Valori.

[1] Dipartimento della Funzione Pubblica, Linee guida per il Piano della performance – Ministeri, N. 1, giugno 2017.

[2] Deidda Gagliardo E. (2019), Il Valore Pubblico. Ovvero, come finalizzare le performance pubbliche verso il benessere dei cittadini e lo sviluppo sostenibile, a partire dalla cura della salute delle PA, in “CNEL – RELAZIONE 2019 AL PARLAMENTO E AL GOVERNO sui livelli e la qualità dei servizi offerti dalle Pubbliche amministrazioni centrali e locali alle imprese e ai cittadini”, pp. 41-57.

[3] Sul tema del Valore Pubblico si vedano le seguenti pubblicazioni: Papi L., Ievoli R., Gobbo G., Deidda Gagliardo E., Manzoli L. (2021), Performance governance per la generazione di Valore Pubblico in sanità. Evidenze empiriche dalle aziende sanitarie dell’Emilia-Romagna, MECOSAN, Vol. 117, pp. 27-58; Papi L. (2021), Un modello di governo del Valore Pubblico verso il Benessere Equo e lo Sviluppo Sostenibile, Giuffrè Francis Lefebvre, Milan; Gobbo G. (2021) “Un modello di integrazione tra Risk Management e Performance Management per la creazione di Valore Pubblico”, Giuffrè, Milano, ISBN: 9788828829928; Papi L., Ievoli R., Gobbo G., Deidda Gagliardo E., Bacchini F. (2020), Il Valore Pubblico quale volano per finalizzare le performance di filiera dei Ministeri verso il Benessere Equo e Sostenibile, Azienda Pubblica, Maggioli Editore, Vol. 4, pp. 339-362; Gobbo G. (2020). “Public risk Management: profili di integrazione con il performance management nella prospettiva del Valore Pubblico”, Tesi di dottorato, URN: etd-02202020-181414; Bracci, E., Papi, L., Bigoni, M., Bruns, H. J., & Deidda Gagliardo, E. (2019). Public value and public sector accounting research: a structured literature review. Journal of Public Budgeting, Accounting & Financial Management, 31(1), 103–136; Papi, L., Bigoni, M., Bracci, E., & Deidda Gagliardo, E. (2018). Measuring public value: a conceptual and applied contribution to the debate. Public Money and Management, 0962, 1–8; Gobbo G., Papi L., Bigoni M., Deidda Gagliardo E. (2016). “La valutazione delle performance nelle pubbliche amministrazioni nella prospettiva del Valore Pubblico”, in L. Marchi, R. Lombardi, L. Anselmi (a cura di) “Il governo aziendale tra tradizione e innovazione”, FrancoAngeli, Milano, Pubblicazioni SIDREA, n° 4, pp. 161-184, ISBN: 9788891736604; Deidda Gagliardo, E. (2016). “Fallimento e rinascita della valutazione delle performance nella prospettiva del Valore Pubblico: l’orizzonte della Riforma Madia”, in “Ripartire dal lavoro pubblico”. Economia e società regionale XXXIV 1/2016, Rivista quadrimestrale di analisi economica e sociale. FrancoAngeli editore, pp. 37-60 (ISSN 1827-2479), Volume 2016/1, Issue 1, Peer Reviewed Journal; Deidda Gagliardo, E. (2016), “Il valore pubblico. La nuova frontiera delle performance”. Collana Curriculum Scientifico-Istituzionale Rirea Aziende n. 30, RIREA, Roma, pagg. 1-475; Deidda Gagliardo, E. (2002), “La creazione del valore nell’ente locale. Il nuovo modello di governo economico”. Collana di studi economico-aziendali «E. Giannessi», Giuffrè, Milano, pagg. 1-456.

[4] Dipartimento della Funzione Pubblica, Linee guida per il Sistema di Misurazione e Valutazione della performance – Ministeri, N. 2, dicembre 2017

Accountability, Benessere e Sviluppo Sostenibile, Salute Economico Finanziaria, Salute Organizzativa, Valore Pubblico,