Public Engagement

Home » Eventi » Smart Working: stato e prospettive di una rivoluzione possibile

Smart Working: stato e prospettive di una rivoluzione possibile

STREAMING

Diretta Streaming

L’Osservatorio dello Smart Working del Politecnico definisce lo smart working come “una nuova filosofia manageriale fondata sulla restituzione alle persone di flessibilità e autonomia nella scelta degli spazi, degli orari e degli strumenti da utilizzare a fronte di una maggiore responsabilizzazione sui risultati”. Quindi, non necessariamente smart working significa lavorare a distanza ma è un concetto che richiede equilibrio e si fonda non sulla omologazione di regole rigide, ma sulla possibilità di scegliere e rispondere dei risultati del proprio lavoro.

In quest seminario, il Prof. Mariano Corso del Politecnico di Milano e Responsabile Scientifico degli Osservatori Smart Working e Cloud Transformation, presenterà i principi, le leve e i possibili obiettivi dello smart working, collocandolo nell’ambito dei nuovi modelli di organizzazione del lavoro e differenziandolo da concetti spesso associati, come quello del telelavoro, del flexible working o del working from home.

Si discuteranno inoltre lo stato attuale e le prospettive dello smart working sia nel settore della Pubblica Amministrazione che in quello privato. Una particolare attenzione sarà infine posta a discutere gli effetti della pandemia sulla diffusione del modello e gli effetti sui lavoratori, sulle organizzazioni e sulla società nel suo insieme.

 

Smart Working: stato e prospettive di una rivoluzione possibile
Martedì 14 dicembre 2021 dalle 15.00 alle 17.00
in diretta streaming.
Guest: Prof. Mariano Corso (Politecnico di Milano)

Salute Organizzativa,