Public Engagement

Home » Eventi » RINVIATO – Il ciclo finanziario e tecnico dei lavori pubblici: il rilancio degli investimenti nel contesto del PNRR e PNC

RINVIATO – Il ciclo finanziario e tecnico dei lavori pubblici: il rilancio degli investimenti nel contesto del PNRR e PNC

STREAMING

Youtube (Unife Channel)

Il ciclo finanziario e tecnico dei lavori pubblici: il rilancio degli investimenti nel contesto del PNRR e PNC

L’obiettivo dell’incontro è quello di analizzare il ciclo tecnico che va dalla progettazione alla realizzazione dell’opere o del lavori pubblici in contestualità con il ciclo finanziario che va dalla programmazione, alla previsione, alla gestione, alla rendicontazione e alle altre fasi connesse anche con i tempi di attraversamento.

La necessaria vigilanza sulla realizzazione, “senza soluzione di continuità”, di tutte le attività tecniche e finanziarie dei lavori pubblici, comporta ricadute organizzative negli enti di rilevante importanza: saranno esaminate alla luce dell’adeguamento dei principi contabili di cui al D. Lgs. 118/2011 al codice dei contratti di cui al D. Lgs. 50/2016 e s.m.i. che verrà approfondito in tutti gli aspetti di diritto contabile.

La velocizzazione dei procedimenti di spesa per investimenti “al fine di realizzare l’obiettivo della tempestività nell’impiego delle risorse e il conseguente rispetto dei tempi programmati” (delibera Sezione Autonomie della Corte dei Conti n. 2/2021) sono alla base del processo di semplificazione e di governance del PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – e del PNC – Piano Nazionale Complementare – che sarà analizzato (D.L. 77/2021 attualmente in corso di conversione in legge).

Il Fondo pluriennale vincolato sarà analizzato nel contesto della programmazione e controllo dello stato di avanzamento della realizzazione degli interventi di investimento, in termini di strumento di copertura finanziaria sulla base dell’ordinamento contabile, quale indicatore finanziario e nel processo di conservazione contabile secondo il principio applicato (All. 4/2 al D. lgs. 118/2011).

Nelle fasi di realizzazione degli investimenti si approfondiranno strumenti quali il cronoprogramma e la prenotazione dell’impegno al fine di valorizzare le finalità sia contabili, sia di monitoraggio e controllo.

La giurisprudenza della Corte dei Conti costituirà lo sfondo di tutti gli istituti contabili analizzati con particolare riferimento al fondo pluriennale vincolato e al ciclo di bilancio. Si farà riferimento alle sentenze della Corte Costituzionale in materia di contabilità pubblica e in particolare in ordine all’armonizzazione contabile. I risultati di sintesi dell’esercizio, sia il risultato di gestione, sia quello di amministrazione saranno approfonditi soprattutto nell’ottica dell’impiego del risultato di amministrazione per favorire il rilancio degli investimenti, anche negli enti che risultino in disavanzo.

Il PNRR e il PNC saranno la cornice di cui tenere conto per la migliore definizione dei procedimenti di impiego delle risorse per il rilancio degli investimenti e la ripresa economica.

 

Mercoledì 22 Settembre 2021 dalle 14.30 alle 17.30
In diretta streaming
Ospite: Francesco Delfino (Esperto in finanza e contabilità degli enti locali)

Salute Economico Finanziaria,